Analisi e gestione dell’ B07YJ di Amazfit.

E per cominciare… 

Gli orologi collegati sono diventati potenti. Alcuni di essi sono orientati al monitoraggio delle condizioni fisiche e si spingono addirittura fino al monitoraggio delle calorie bruciate, altri sono più per l’automazione dell’ufficio con la sincronizzazione delle e-mail.
 

 

I punti salienti di questo orologio collegato sono :
– Le sue funzionalità orientate alla salute
– Il suo uso quotidiano
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

In dettaglio, ecco quello che è secondo l’uso che ne farete.
 

Un orologio collegato per la salute

Da diversi anni Amazfit produce orologi collegati che permettono l’analisi della forma fisica e della salute. Possono essere o meno abbinati ad altri dispositivi come il telefono o il computer.
 Chiaramente, la Galassia è una delle migliori scelte possibili. Questi sensori permettono un buon monitoraggio della vostra salute.

 Il sistema operativo rimane il punto debole degli orologi prodotti da Fossil; e questo B07YJ non fa eccezione. Questa scelta induce una maggiore difficoltà a gestire i diversi pulsanti e le icone presenti. Avremmo preferito qualcosa di più convenzionale.
 Conta qualche giorno prima di sapere come usarlo perfettamente.
 Per coloro il cui monitoraggio del sonno è una priorità, questo orologio è interessante. Invia anche notifiche e avvisi a un dispositivo collegato. Attraverso tutti i test che siamo stati in grado di fare, sembra che questo modello presenti il miglior punteggio in termini di monitoraggio della salute.
 Su questo modello di orologio non è collegato alcun accelerometro. Un dispositivo che è molto utile quando si vuole tracciare i propri movimenti, come il rilevamento di una caduta.
 Permette di monitorare la frequenza cardiaca in ogni momento, per gestire al meglio lo stress della vita quotidiana e seguirne l’evoluzione nel tempo.
 Non c’è nessun sensore e nessuna applicazione che riproduca la curva dell’elettrocardiogramma su questo orologio.
 

La scelta giusta ogni giorno? 

Vi state chiedendo se è possibile utilizzare un orologio collegato? Sapendo che i modelli ad alte prestazioni sono di solito costosi da acquistare. Per la Galassia, questo è quello che ci si può aspettare.
 Amazfit fa quasi un errore con questo modello. Si integra rapidamente e facilmente nella vita quotidiana.
 Ha una delle migliori batterie, 471 mah.
 Fossil dice che il dispositivo durerà circa 14 giorni.
 Questo modello non ha il GPS. Amazfit non ha ritenuto opportuno installarlo.
 Questo orologio è progettato per essere impermeabile. Grazie al suo design, sarete in grado di nuotare con esso. Non abbiamo testato quest’ultimo punto, ma possiamo prendere l’azienda sulla parola.
 Ormai abituato al design degli smartwatch, il produttore offre un modello classico e rotondo. È inoltre possibile, se lo si desidera, scegliere tra un’ampia selezione di braccialetti multicolore. Può anche essere adattato ai vostri gusti grazie ai diversi colori.
 Su questo orologio non è stato montato alcun vetro di sicurezza.
 Non avete un touch screen su questo orologio. L’opzione NFC non è integrata in questo orologio collegato, il che significa nessun pagamento senza contatto.
 Nel contesto di un uso regolare, l’assenza di un lettore musicale sarà rimpianta. Dovrete scegliere un altro orologio per questo.
 

L’orologio collegato che farà la gioia degli sportivi? 

Un orologio collegato è per tutti, il che significa che non è necessario essere un corridore o un jogger estremo per usarlo. È una scelta importante per molte persone fisicamente attive. E per quanto riguarda la Galassia, il punto è questo.
 Fossil non ha fornito questo orologio per gli utenti che sono fisicamente attivi. È interessante, ma non per chi vuole migliorare i propri risultati sportivi.
 La sua batteria ha una delle migliori autonomie con 471 mah sulla batteria.
 Si noti inoltre che questo orologio non è dotato di GPS. Dovrete quindi sempre prendere il vostro smartphone, collegato all’orologio, per misurare e visualizzare i vostri viaggi.
 A causa dell’assenza di una SIM, non sarà possibile tracciare i dati di tracciamento direttamente dall’orologio da polso. In cambio di questo inconveniente, si avrà una maggiore durata della batteria.
 Inoltre, questo smartwatch è dotato di un sensore per la misurazione dei battiti cardiaci.
 
Tuttavia, se vi piace ascoltare la vostra musica mentre fate sport, questo orologio è da evitare. 

Il modello giusto per installare le applicazioni? 

Esistono diversi sistemi operativi installati sugli smartwatch. Le applicazioni associate non consentono gli stessi tipi di utilizzo. Queste applicazioni non solo visualizzano le notifiche al polso, ma possono anche farti divertire, tenere traccia della tua forma fisica e della tua salute e aiutarti a rimanere organizzato.
 La maggior parte delle volte, dovrete accontentarvi delle applicazioni installate di default su questo smartwatch. 
La scelta di questo orologio sarà effettuata solo sulle applicazioni in esso contenute. Sono disponibili solo quelli installati di default.
 Lo schermo è di dimensioni sufficienti – 1.39 pollici, e i dati vengono visualizzati correttamente. Dal lato della batteria, con i suoi 471 mah, è molto potente. E se avete bisogno di un’applicazione in aggiunta a quelle installate di default, dovrete passare ad un altro modello. Tuttavia, rimane un prodotto semplice ed economico per usi di base.

Infine, La Galassia… 

Tutto sommato, è una bella soddisfazione. È un buon prodotto, che nella maggior parte dei casi soddisferà le vostre esigenze.
 In breve, ha molti punti di forza; ecco cosa possiamo conservare tra di essi:
 – Le sue funzionalità orientate alla salute
– Il suo uso quotidiano
I pochi punti deboli potrebbero essere:
 – Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni