Analisi e gestione dell’ B08 di Jinpx.

Come introduzione a questa analisi 

Potreste scoprire che gli orologi collegati sono identici, con un piccolo schermo, piuttosto fragili e poco evolutivi? Alcuni di essi sono orientati al monitoraggio delle condizioni fisiche e si spingono addirittura fino al monitoraggio delle calorie bruciate, altri sono più per l’automazione dell’ufficio con la sincronizzazione delle e-mail.
 

 
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

Poiché è importante pensarci due volte prima di acquistare questo tipo di prodotto, questo articolo vi aiuterà a vedere le cose più chiaramente.
 

La Galassia, quella giusta per un uso sano? 

Da diversi anni Jinpx produce orologi collegati che permettono l’analisi della forma fisica e della salute. Possono essere o meno abbinati ad altri dispositivi come il telefono o il computer.
 Il B08 è un po’ datato rispetto agli ultimi dispositivi presenti sul mercato. Può essere utilizzato solo a scopo informativo.

 Il sistema operativo rimane il punto debole degli orologi prodotti da Fossil; e questo B08 non fa eccezione. Questa scelta induce una maggiore difficoltà a gestire i diversi pulsanti e le icone presenti. Questo è un ambiente diverso da quello che siamo abituati a vedere. Dovrete quindi passare attraverso una fase di acclimatazione sull’interfaccia prima di trarre il massimo vantaggio da questo orologio.
 A differenza di molti altri orologi, il produttore non ha ritenuto utile installare il monitoraggio del sonno su questo modello.
 Avendo un accelerometro, l’orologio sarà in grado di monitorare la vostra salute fisica. I movimenti saranno poi analizzati e confrontati quotidianamente. Questo orologio intelligente sarà in grado di identificare gesti o azioni, che saranno analizzati attraverso applicazioni sanitarie.
 Può monitorare la frequenza cardiaca, i movimenti e poi trasmettere questi dati all’applicazione associata.
 Per chi deve analizzare la curva del battito cardiaco, dovrà scegliere un altro orologio, poiché questo modello non ne ha uno.
 

Questo orologio è utile nella vita di tutti i giorni? 

Sei ancora scettico sull’acquisto di un orologio intelligente perché dubiti della sua reale necessità? Sapendo che i modelli ad alte prestazioni sono di solito costosi da acquistare. Per la Galassia, questo è quello che ci si può aspettare.
 Questo modello non è ben posizionato rispetto ad altri smartwatch allo stesso prezzo. Non permette a questo modello di soddisfare le esigenze quotidiane.
 Con soli 170 mah, questo orologio è dotato di una delle batterie meno potenti.
 Una delle caratteristiche che delizieranno gli sportivi è la presenza del GPS. Alcuni utenti non lo useranno mai. La contropartita all’attivazione di questa modalità sarà la minore durata della batteria.
 Questo orologio è progettato per essere impermeabile. Così si può tranquillamente nuotare con essa. Non l’abbiamo provato in mare, ma sotto il rubinetto della cucina funziona.
 Jinpx ha optato per un orologio senza l’opzione del vetro rinforzato; questo è deplorevole.
 Nonostante le sue piccole dimensioni, il touch screen di questo smartwatch è facile da usare per aprire i vari menu e applicazioni. Non sarà possibile effettuare i pagamenti senza contatti, in quanto è privo della funzione NFC. Nel contesto di un uso regolare, l’assenza di un lettore musicale sarà rimpianta. La funzione non è disponibile qui.
 

Lo smartwatch progettato per lo sport 

Uno smartwatch vi permette in alcuni casi di registrare facilmente i vostri progressi sportivi. Questo strumento permette di combinare i vantaggi dei prodotti convenzionali in un piccolo formato e può essere collegato ad altri dispositivi come il telefono o il portatile. Ecco il dettaglio della Galassia.
 Gli atleti non troveranno alcun interesse in questo nuovo prodotto. Anche per lo sportivo occasionale, questo orologio non va bene.
 È un orologio con un’autonomia molto bassa, grazie alla sua batteria da 170 mah.
 Include il tracciamento GPS. Questa funzionalità è resa possibile senza che lo smartphone sia collegato.
 L’orologio non ha una scheda SIM, e quindi non ha l’accesso 3G. Uno svantaggio che si trasforma in un vantaggio in termini di durata della batteria che si prolunga.
 Inoltre, questo smartwatch è dotato di un sensore per la misurazione dei battiti cardiaci.
 E ancora meglio, con questo orologio potrete sapere quante calorie bruciate ogni giorno.
 
Per quanto riguarda la musica, è anche importante specificare che questo orologio non permette la riproduzione di musica. 

È adatto a tutte le esigenze? 

A seconda della marca dell’orologio, il sistema operativo utilizzato per il suo funzionamento non è lo stesso. Le applicazioni associate non consentono gli stessi tipi di utilizzo. Applicazioni che possono corrispondere al monitoraggio della salute ma anche alla misurazione delle prestazioni nello sport.
 Questo modello non è realmente progettato per installare nuove applicazioni. 
A causa del suo sistema operativo proprietario, non sarà possibile aggiungere altre applicazioni a questo orologio collegato. A parte quelli installati all’inizio, non c’è altra scelta.
 Con una dimensione media dello schermo di 1.3 pollici, le informazioni sono leggibili. La sua batteria da 170 mah è una delle potenze più basse della categoria degli smartwatch.
 In conclusione, per quanto riguarda l’installazione di nuove applicazioni, questo non sarà discusso su questo orologio collegato. D’altra parte, è un orologio facile da usare per applicazioni entry-level.
 

B08, la scelta giusta per il giusto utilizzo 

Per concludere, questo orologio collegato non è molto avanzato dal punto di vista tecnologico ed è molto semplice da usare. Il suo prezzo basso potrebbe farti venire voglia di comprarlo.
 Diversi punti deboli ci sono apparsi in questo orologio:
 – Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni