Analisi e gestione dell’ Forerunner 30 di Garmin.

Premessa 

Potreste scoprire che gli orologi collegati sono identici, con un piccolo schermo, piuttosto fragili e poco evolutivi? Alcuni di essi sono orientati al monitoraggio delle condizioni fisiche e si spingono addirittura fino al monitoraggio delle calorie bruciate, altri sono più per l’automazione dell’ufficio con la sincronizzazione delle e-mail.
 

 
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Non abbastanza funzionalità per un buon monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

Poiché è importante pensarci due volte prima di acquistare questo tipo di prodotto, questo articolo vi aiuterà a vedere le cose più chiaramente.
 

La Galassia, quella giusta per un uso sano? 

I sistemi di tracciamento per gli orologi collegati sono diventati molto sofisticati e possono perfettamente fornire informazioni sulle vostre condizioni fisiche. Possono essere o meno abbinati ad altri dispositivi come il telefono o il computer.
 La Forerunner 30 può essere oggi un po’ datata, ma è comunque una buona macchina fotografica. Può essere un oggetto estetico, anche se alcuni potrebbero non trovarlo molto attraente.

 Invece di far funzionare il suo orologio con un sistema noto, Garmin ha deciso di utilizzare il proprio sistema operativo portatile. Questa scelta induce una maggiore difficoltà a gestire i diversi pulsanti e le icone presenti. Siamo lontani dalla navigazione fluida dei modelli con Propriétaire o Apple Watchs.
 Dopo qualche settimana, vi sentirete più a vostro agio con la sua gestione.
 A differenza di molti altri modelli, questo modello non è dotato di monitoraggio del sonno.
 L’accelerometro integrato nell’orologio fornisce informazioni precise sulla vostra forma fisica e sulla vostra salute. I movimenti saranno poi analizzati e confrontati quotidianamente. Questo orologio intelligente sarà in grado di identificare gesti o azioni, che saranno analizzati attraverso applicazioni sanitarie.
 Con l’aiuto di un sensore incorporato, il battito cardiaco viene anche monitorato e vengono emessi degli allarmi nel caso in cui ci siano troppi battiti oltre il normale. Nel caso in cui sia necessario avere la curva del battito cardiaco, questo orologio non è raccomandato in quanto non dispone di un sensore ECG.
 

Uno smartwatch per la vita di tutti i giorni 

Sei ancora scettico sull’acquisto di un orologio intelligente perché dubiti della sua reale necessità? Inoltre, non sai se ne avrai bisogno ogni giorno. Ecco alcuni esempi di ciò che un orologio intelligente come Il Forerunner 30 potrebbe fare per voi.
 Quando si tratta della vita di tutti i giorni, ci si chiede cosa pensasse il Garmin. Non permette a questo modello di soddisfare le esigenze quotidiane.
 Questo modello viene fornito di serie con GPS. Qualcosa che alcuni dicono sia superfluo, ma bello. La contropartita all’attivazione di questa modalità sarà la minore durata della batteria.
 Si prega di notare che quando si tratta di fare la doccia, non è impermeabile.
 Sarebbe stato apprezzato se questo orologio fosse stato venduto con un vetro rinforzato; incidenti come i graffi accadono rapidamente.
 Non esiste una funzione di carica della batteria senza fili.
 I menu sono accessibili solo con i pulsanti. Questo orologio non supporta la funzione NFC, quindi il pagamento senza contatto non è possibile con questo orologio.
 Ultimo punto sulle caratteristiche; questa è la funzione musica. Questo non era previsto qui.
 

L’orologio per migliorare le prestazioni fisiche? 

Un orologio collegato può permettervi di tenere traccia della vostra attività sportiva, ma non solo. Permette di analizzare le prestazioni in tempo reale. Vi spieghiamo cosa Forerunner 30 può fare per voi.
 Con questo prodotto, Fossil non è per gli sportivi. Le applicazioni installate non tengono traccia dei dati o delle statistiche.
 Ha il proprio GPS per tracciare i dati di localizzazione durante una gara, o la vostra giornata di lavoro. Il supporto GPS è relativamente semplice e vi permetterà di tracciare la vostra posizione anche senza un telefono accoppiato.
 Poiché l’orologio non ha SIM, solo il vostro smartphone sarà in grado di recuperare i dati di tracciamento raccolti. In cambio di questo inconveniente, si avrà una maggiore durata della batteria.
 Inoltre, questo smartwatch è dotato di un sensore per la misurazione dei battiti cardiaci.
 La cosa più importante è che registra tutti i dati sulle calorie bruciate.
 
Se non si può immaginare lo sport senza musica, questo orologio non lo permette. 

La scelta giusta per scaricare le applicazioni? 

A seconda del tipo di smartwatch e del suo sistema operativo, sarà possibile installare o utilizzare applicazioni. Le applicazioni originali potrebbero non essere sufficienti per alcuni, da qui l’interesse a scegliere quella con il sistema operativo più adatto. Applicazioni più o meno complesse che facilitano la misurazione o l’analisi.
 Questo modello non è realmente progettato per installare nuove applicazioni. 
La scelta di questo orologio sarà effettuata solo sulle applicazioni in esso contenute. Dovrete assicurarvi che le applicazioni installate di default siano adatte a voi.
 Infine, per quanto riguarda le applicazioni, si dovrà contattare l’utente dall’impostazione predefinita; non è possibile aggiungerne di nuove. D’altra parte, è un orologio facile da usare per applicazioni entry-level.
 

Forerunner 30, la scelta giusta per il giusto utilizzo 

Come potete vedere, questo orologio non è uno dei migliori. È veloce, poco costoso e facile da sostituire se vedete che le vostre esigenze cambiano.
 I punti deboli di questo orologio collegato sono :- Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni