Analisi e gestione dell’ gts di Amazfit.

Premessa 

L’industria tecnologica degli orologi collegati è un settore in continua evoluzione. Le funzioni vanno dal monitoraggio della forma fisica, alla salute, al calcolo del numero di passi, ma anche alla misurazione delle calorie bruciate o dei modelli di sonno.
 

 

I punti salienti di questo orologio collegato sono :
– Dimensioni dello schermo
– Capacità di memoria
– Il suo uso quotidiano
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Il suo peso/dimensione
– Non abbastanza funzionalità per un buon monitoraggio della salute
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

La nostra analisi ha individuato tutti i casi di utilizzo di questo orologio collegato.
 

Domanda di follow-up sulla salute, quanto vale la Galassia? 

I sistemi di tracciamento per gli orologi collegati sono diventati molto sofisticati e possono perfettamente fornire informazioni sulle vostre condizioni fisiche. Permettono di realizzare veri e propri programmi di salute e fitness. Dopo i nostri test, questa Galassia ha un punteggio basso per un uso sano. E’ chiaro che non è stato progettato per essere uno strumento per il monitoraggio delle proprie condizioni fisiche.

 Invece di far funzionare il suo orologio con un sistema noto, Amazfit ha deciso di utilizzare il proprio sistema operativo portatile. Sarà necessario abituarsi all’interfaccia prima di trarre il massimo vantaggio dall’orologio. I menu e le caratteristiche sono meno facili da trovare. Conta qualche giorno prima di sapere come usarlo perfettamente.
 Questo modello non ha una misurazione del sonno.
 Il gts purtroppo non ha componenti di tipo accelerometrico. Un dispositivo che è molto utile quando si vuole tracciare i propri movimenti, come il rilevamento di una caduta.
 Permette inoltre di monitorare facilmente il battito cardiaco e di generare allarmi nel caso in cui ci siano troppi battiti.
 Non c’è nessun sensore e nessuna applicazione che riproduca la curva dell’elettrocardiogramma su questo orologio.
 L’unità include anche 1GB di memoria interna, che può essere utilizzata per vari file o applicazioni che potrebbero essere necessari in aggiunta a quelli installati di default. Si tratta di una delle maggiori quantità disponibili.
 

Quali sono le sue funzioni per l’uso quotidiano? 

Avete bisogno di un orologio intelligente? Come può essere utile nella vita quotidiana? Questo è esattamente ciò che mostra il test della Galassia.
 Per quanto riguarda la vita quotidiana, Fossil permette a questo modello di essere in cima alla classifica. Si integra rapidamente e facilmente nella vita quotidiana.
 È uno dei modelli con una batteria ad alte prestazioni, 246 mah, tra i migliori.
 Il produttore fornisce 6 giorni di autonomia.
 Una delle caratteristiche che mancheranno agli sportivi e ai viaggiatori: il GPS. Si possono trovare molti altri orologi allo stesso prezzo, che hanno.
 Un punto importante dal punto di vista dell’impermeabilizzazione, il produttore non voleva che funzionasse sott’acqua.
 Il produttore propone questo nuovo modello originale con una faccia tonda. Si tratta di un bellissimo orologio simile ad alcuni modelli della concorrenza in termini di estetica. Può anche essere adattato ai vostri gusti grazie ai diversi colori.
 Dovrete prestare attenzione al livello dello schermo che non ha vetri rinforzati.
 Non avete un touch screen su questo orologio. È un orologio elegante e contemporaneo. È uno dei più leggeri (259 grammi) di questa gamma.
 Non sarà possibile effettuare i pagamenti senza contatti, in quanto è privo della funzione NFC. Infine, e sempre per un uso regolare, avete qui la funzione musica. È un’opzione che lo rende l’accessorio ideale per tutti i giorni.
 

L’orologio collegato che farà la gioia degli sportivi? 

Un orologio collegato è per tutti, il che significa che non è necessario essere un corridore o un jogger estremo per usarlo. È un prodotto con molti vantaggi. Ecco il dettaglio della Galassia.
 Con questo prodotto, Fossil non è per gli sportivi. Anche per lo sportivo occasionale, questo orologio non va bene.
 In termini di peso, questo smartwatch non è ben posizionato; con i suoi 259 grammi è uno dei più pesanti.
 Ha un’autonomia molto buona con una potenza della batteria di 246 mah.
 Un punto negativo da notare è la mancanza di un GPS integrato. Solo l’abbinamento tra telefono e orologio sarà in grado di tracciare la posizione o la distanza percorsa.
 L’orologio non ha una scheda SIM, e quindi non ha l’accesso 3G. In cambio di questo inconveniente, si avrà una maggiore durata della batteria.
 Gli orologi Fossil sono anche progettati per tenere traccia dei dati di fitness come la frequenza cardiaca.
 
Un punto interessante di questo smartwatch, è la presenza di un lettore audio. 
In termini di capacità di memoria, i 1 GB sono i migliori tra gli orologi attualmente collegati. Questo spazio vi permetterà di installare ulteriori applicazioni.
 

Il modello giusto per installare le applicazioni? 

Esistono diversi sistemi operativi installati sugli smartwatch. Le applicazioni associate non consentono gli stessi tipi di utilizzo. Applicazioni più o meno complesse che facilitano la misurazione o l’analisi.
 Questo modello non è ben posizionato in termini di applicazioni. 
Questo orologio funziona con un sistema operativo specifico, rendendo impossibile l’aggiunta di nuove applicazioni. Dovrete assicurarvi che le applicazioni installate di default siano adatte a voi.
 Contiene una delle migliori capacità di memoria di 1 GB. Le dimensioni dello schermo da 1.65 pollici vi permetteranno di leggere facilmente le informazioni. Con un peso contenuto di 259 grammi, vi dimenticherete di averlo al polso.
 La potenza della sua batteria – 246 mah – è la migliore oggi. Infine, per quanto riguarda le applicazioni, si dovrà contattare l’utente dall’impostazione predefinita; non è possibile aggiungerne di nuove. D’altra parte, è un orologio facile da usare per applicazioni entry-level.
 

E la Galassia? 

I nostri test ci hanno dimostrato che questo modello è un buon compromesso. Ben progettata, la Galassia si adatta a molti utenti.
 In breve, ha molti punti di forza; ecco cosa possiamo conservare tra di essi:
 – Dimensioni dello schermo
– Capacità di memoria
– Il suo uso quotidiano
Ecco alcuni punti deboli da tenere d’occhio:
 – Il suo peso/dimensione
– Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni