Analisi e gestione dell’ LF26 di Lemfo.

In presentazione 

Gli orologi collegati sono diventati potenti. Le funzioni vanno dal monitoraggio della forma fisica, alla salute, al calcolo del numero di passi, ma anche alla misurazione delle calorie bruciate o dei modelli di sonno.
 

 
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Non abbastanza funzionalità per un buon monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

La nostra analisi ha individuato tutti i casi di utilizzo di questo orologio collegato.
 

Un orologio collegato per la salute

Molti sviluppi tecnologici hanno avuto luogo dopo i primi orologi per il monitoraggio della salute. Essi completano o sostituiscono i dispositivi di monitoraggio del fitness con cui si ha familiarità.
 La LF26 può essere oggi un po’ datata, ma è comunque una buona macchina fotografica. E’ chiaro che non è stato progettato per essere uno strumento per il monitoraggio delle proprie condizioni fisiche.

 La differenza principale con gli orologi conosciuti è che non funziona su Propriétaire o Apple. Questa scelta induce una maggiore difficoltà a gestire i diversi pulsanti e le icone presenti. Avremmo preferito qualcosa di più convenzionale.
 È solo dopo una breve settimana che si può godere delle diverse funzioni.
 Questo modello non ha una misurazione del sonno.
 La sensibilità dell’accelerometro è in grado di rilevare anche microvibrazioni del polso e del braccio. Sarà quindi possibile seguire la vostra attività durante il giorno. Questo orologio intelligente sarà in grado di identificare gesti o azioni, che saranno analizzati attraverso applicazioni sanitarie.
 Con l’aiuto di un sensore incorporato, il battito cardiaco viene anche monitorato e vengono emessi degli allarmi nel caso in cui ci siano troppi battiti oltre il normale. Per chi deve analizzare la curva del battito cardiaco, dovrà scegliere un altro orologio, poiché questo modello non ne ha uno.
 

Un orologio collegato e pratico 

Sei ancora scettico sull’acquisto di un orologio intelligente perché dubiti della sua reale necessità? Sapendo che i modelli ad alte prestazioni sono di solito costosi da acquistare. Ecco alcuni esempi di ciò che un orologio intelligente come Il LF26 potrebbe fare per voi.
 Questo modello non è ben posizionato rispetto ad altri smartwatch allo stesso prezzo. È uno dei peggiori modelli disponibili oggi sul mercato.
 Con soli 150 mah, questo orologio è dotato di una delle batterie meno potenti.
 Questo modello viene fornito di serie con GPS. Un dettaglio per alcuni, ma non per molti. Nota per conto, che in modalità GPS completa – con il tracciamento GPS abilitato, l’autonomia dell’orologio durerà meno tempo.
 Va ricordato che non è progettato per funzionare sott’acqua.
 Lemfo ha optato per un orologio senza l’opzione del vetro rinforzato; questo è deplorevole.
 Il touch screen dell’orologio è efficiente ed è possibile navigare tra i vari menu senza difficoltà. Questo orologio non supporta la funzione NFC, quindi il pagamento senza contatto non è possibile con questo orologio.
 Nel contesto di un uso regolare, l’assenza di un lettore musicale sarà rimpianta. Il produttore non ha ritenuto necessario inserirlo.
 

Un orologio collegato per lo sport 

Un orologio collegato è per tutti, il che significa che non è necessario essere un corridore o un jogger estremo per usarlo. Permette di analizzare le prestazioni in tempo reale. E per quanto riguarda la Galassia, il punto è questo.
 Gli atleti non troveranno alcun interesse in questo nuovo prodotto. È interessante, ma non per chi vuole migliorare i propri risultati sportivi.
 È un orologio con un’autonomia molto bassa, grazie alla sua batteria da 150 mah.
 Include il tracciamento GPS. Questa funzionalità è resa possibile senza che lo smartphone sia collegato.
 Non sarete in grado di leggere i dati di tracciamento sul vostro orologio; dovrete farlo sul vostro smartphone. Uno svantaggio che si trasforma in un vantaggio in termini di durata della batteria che si prolunga.
 Gli orologi Fossil sono anche progettati per tenere traccia dei dati di fitness come la frequenza cardiaca.
 
D’altra parte, se siete abituati a fare sport con la musica, questo orologio non vi sarà di alcuna utilità. 

Il modello giusto per installare le applicazioni? 

A seconda della marca dell’orologio, il sistema operativo utilizzato per il suo funzionamento non è lo stesso. Le applicazioni originali potrebbero non essere sufficienti per alcuni, da qui l’interesse a scegliere quella con il sistema operativo più adatto. Applicazioni che possono corrispondere al monitoraggio della salute ma anche alla misurazione delle prestazioni nello sport.
 Questo modello non è ben posizionato in termini di applicazioni. 
La scelta di questo orologio sarà effettuata solo sulle applicazioni in esso contenute. A parte quelli installati all’inizio, non c’è altra scelta.
 Infine, la sua batteria da 150 mah, a causa della sua mancanza di alimentazione, può richiedere una ricarica regolare.
 In conclusione, per quanto riguarda l’installazione di nuove applicazioni, questo non sarà discusso su questo orologio collegato. È un orologio di base, dedicato agli usi più semplici.
 

LF26, la scelta giusta per il giusto utilizzo 

Come potete vedere, questo orologio non è uno dei migliori. È veloce, poco costoso e facile da sostituire se vedete che le vostre esigenze cambiano.
 Ecco alcuni punti deboli da tenere d’occhio:
 – Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni