Analisi e gestione dell’ LS05 di Haylou.

E per cominciare… 

L’industria tecnologica degli orologi collegati è un settore in continua evoluzione.  C’è sempre una nuova versione di un orologio a poche settimane o mesi di distanza l’una dall’altra, e di fronte al numero di scelte possibili, è complicato orientarsi.
 

 

Quindi quello che dobbiamo ricordare è questa grande forza:
– Il suo uso quotidiano
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Il suo peso/dimensione
– Non abbastanza funzionalità per un buon monitoraggio della salute
– Poche caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

In dettaglio, ecco quello che è secondo l’uso che ne farete.
 

L’orologio perfetto per il monitoraggio della salute? 

Gli orologi collegati sono diventati strumenti eccellenti per l’analisi della salute, che normalmente non ci si aspetterebbe da un prodotto come questo. Essi completano o sostituiscono i dispositivi di monitoraggio del fitness con cui si ha familiarità.
 I nostri test hanno dimostrato che la Galassia è uno dei modelli meno interessanti se vogliamo avere un sano follow-up. E’ chiaro che non è stato progettato per essere uno strumento per il monitoraggio delle proprie condizioni fisiche.

 Invece di far funzionare il suo orologio con un sistema noto, Haylou ha deciso di utilizzare il proprio sistema operativo portatile. Questa scelta induce una maggiore difficoltà a gestire i diversi pulsanti e le icone presenti. Siamo lontani dalla navigazione fluida dei modelli con Propriétaire o Apple Watchs.
 Dopo qualche settimana, vi sentirete più a vostro agio con la sua gestione.
 A differenza di molti altri modelli, questo modello non è dotato di monitoraggio del sonno.
 Attraverso l’accelerometro, l’orologio sarà in grado di seguire la vostra attività fisica. È possibile analizzare e interpretare i movimenti della vita quotidiana. Questo orologio intelligente sarà in grado di identificare gesti o azioni, che saranno analizzati attraverso applicazioni sanitarie.
 L’orologio non è dotato di un sensore di frequenza cardiaca di tipo PPG.
 Nel caso in cui sia necessario avere la curva del battito cardiaco, questo orologio non è raccomandato in quanto non dispone di un sensore ECG.
 

La scelta giusta ogni giorno? 

Vi state chiedendo se è possibile utilizzare un orologio collegato? È un prodotto a volte costoso, per un uso limitato. Ecco alcuni esempi di ciò che un orologio intelligente come Il LS05 potrebbe fare per voi.
 Con questo modello, Fossil sta salendo in classifica. Ti chiederai persino come hai fatto prima, quando non ce l’avevi.
 È uno dei migliori orologi a batteria, con 340 mah.
 Questo modello non ha il GPS. Peccato che Fossil non l’abbia previsto.
 Nel caso in cui vi dimentichiate di togliervi l’orologio mentre fate la doccia, nessun problema. Il produttore indica che ha il giusto grado di tenuta stagna e che è possibile immergerlo anche a diversi metri di profondità. Non abbiamo testato quest’ultimo punto, ma possiamo prendere l’azienda sulla parola.
 Su questo orologio non è stato montato alcun vetro di sicurezza.
 Questo orologio si ricarica normalmente con il cavo in dotazione.
 Nonostante le caratteristiche interessanti, l’orologio non ha un touch screen. È un orologio elegante e contemporaneo. Con i suoi 54 grammi è uno dei modelli più leggeri della sua categoria.
 Non sarà possibile fare acquisti con questo orologio perché non ha la funzione NFC contactless.
 Ultimo punto sulle caratteristiche; questa è la funzione musica. Il produttore non ha ritenuto necessario inserirlo.
 

L’orologio collegato che farà la gioia degli sportivi? 

L’orologio collegato offre un’interessante alternativa ai dispositivi di tracciamento, che sono orientati solo verso lo sport o la salute. È un prodotto con molti vantaggi. Vi spieghiamo cosa LS05 può fare per voi.
 Gli atleti non troveranno alcun interesse in questo nuovo prodotto. Anche per lo sportivo occasionale, questo orologio non va bene.
 In termini di peso, questo smartwatch non è ben posizionato; con i suoi 54 grammi è uno dei più pesanti.
 La sua batteria ha una delle migliori autonomie con 340 mah sulla batteria.
 A differenza di alcuni modelli concorrenti, questo orologio non include il GPS. Ciò significa che dovrete portare con voi il vostro smartphone con l’orologio se volete seguire con precisione la vostra sessione di corsa, di ciclismo o di escursioni.
 Poiché l’orologio non ha SIM, solo il vostro smartphone sarà in grado di recuperare i dati di tracciamento raccolti. In cambio di questo inconveniente, si avrà una maggiore durata della batteria.
 La cosa più importante è che registra tutti i dati sulle calorie bruciate.
 
D’altra parte, se siete abituati a fare sport con la musica, questo orologio non vi sarà di alcuna utilità. 

La scelta giusta per scaricare le applicazioni? 

A seconda del tipo di smartwatch e del suo sistema operativo, sarà possibile installare o utilizzare applicazioni. Le applicazioni associate non consentono gli stessi tipi di utilizzo. Applicazioni più o meno complesse che facilitano la misurazione o l’analisi.
 Questo modello non è ben posizionato in termini di applicazioni. 
A causa di un sistema operativo specifico per questo orologio, non sarà possibile scaricare nuove applicazioni. Inoltre, a parte le applicazioni originali, non vi è alcuna possibilità di averne altre.
 Con un peso contenuto di 54 grammi, vi dimenticherete di averlo al polso.
 Dal lato della batteria, con i suoi 340 mah, è molto potente. Ultimo punto riguardante possibili nuove applicazioni in aggiunta a quanto previsto: questo sarà fuori questione a causa della sua specifica configurazione. D’altra parte, è un orologio facile da usare per applicazioni entry-level.
 

Infine, La Galassia… 

Alla fine dei nostri test, possiamo solo concludere che questo orologio corrisponde ad un prodotto di base. È veloce, poco costoso e facile da sostituire se vedete che le vostre esigenze cambiano.
 Ecco l’unica cosa che ha in serbo per lei:
 – Il suo uso quotidiano
I punti deboli di questo orologio collegato sono :- Il suo peso/dimensione
– Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni