Analisi e gestione dell’ Rosa di Duoduogo.

Premessa 

L’industria tecnologica degli orologi collegati è un settore in continua evoluzione.  C’è sempre una nuova versione di un orologio a poche settimane o mesi di distanza l’una dall’altra, e di fronte al numero di scelte possibili, è complicato orientarsi.
 

 

Quindi quello che dobbiamo ricordare è questa grande forza:
– Dimensioni dello schermo
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Non abbastanza funzionalità per un buon monitoraggio della salute
– Poche caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

La nostra analisi ha individuato tutti i casi di utilizzo di questo orologio collegato.
 

La Galassia è compatibile con un uso sano? 

Molti sviluppi tecnologici hanno avuto luogo dopo i primi orologi per il monitoraggio della salute. Possono essere o meno abbinati ad altri dispositivi come il telefono o il computer.
 I nostri test hanno dimostrato che la Galassia è uno dei modelli meno interessanti se vogliamo avere un sano follow-up. Questo non vi impedisce in alcun modo di acquistarlo per motivi estetici.

 La differenza principale con gli orologi conosciuti è che non funziona su Propriétaire o Apple. L’uso è meno intuitivo che con altri orologi. Avremmo preferito qualcosa di più convenzionale.
 Dovrete quindi passare attraverso una fase di acclimatazione sull’interfaccia prima di trarre il massimo vantaggio da questo orologio.
 A differenza di molti altri orologi, il produttore non ha ritenuto utile installare il monitoraggio del sonno su questo modello.
 Avendo un accelerometro, l’orologio sarà in grado di monitorare la vostra salute fisica. È possibile analizzare e interpretare i movimenti della vita quotidiana. Questo orologio intelligente sarà in grado di identificare gesti o azioni, che saranno analizzati attraverso applicazioni sanitarie.
 Permette di monitorare la frequenza cardiaca in ogni momento, per gestire al meglio lo stress della vita quotidiana e seguirne l’evoluzione nel tempo.
 Nel caso in cui sia necessario avere la curva del battito cardiaco, questo orologio non è raccomandato in quanto non dispone di un sensore ECG.
 

Un orologio collegato e pratico 

Sono tutti gadget di orologi collegati o alcuni di essi sono speciali? È un prodotto a volte costoso, per un uso limitato. Per la Galassia, questo è quello che ci si può aspettare.
 Duoduogo ha progettato un modello affidabile che corrisponde alle esigenze classiche. Sarà in grado di accompagnarvi ogni giorno.
 La batteria ha una potenza media di 200 mah. Il produttore ritiene che la durata di vita sia fino a 15 ore.
 Tra le caratteristiche che ci sarebbero piaciute c’è il GPS. Non con questo orologio.
 Accanto a questo, è pubblicizzato per essere resistente all’acqua. Non preoccupatevi di immergerlo nell’acqua del bagno. Non l’abbiamo provato in mare, ma sotto il rubinetto della cucina funziona.
 Dovrete prestare attenzione al livello dello schermo che non ha vetri rinforzati.
 Nonostante le sue piccole dimensioni, il touch screen di questo smartwatch è facile da usare per aprire i vari menu e applicazioni. Non sarà possibile fare acquisti con questo orologio perché non ha la funzione NFC contactless.
 Infine, anche se non è indispensabile, ci sarebbe piaciuto poter ascoltare la musica. Il produttore non ha ritenuto necessario inserirlo.
 

L’orologio per migliorare le prestazioni fisiche? 

L’orologio collegato offre un’interessante alternativa ai dispositivi di tracciamento, che sono orientati solo verso lo sport o la salute. Permette di analizzare le prestazioni in tempo reale. E per quanto riguarda la Galassia, il punto è questo.
 Questo nuovo modello non è adatto a chi pratica regolarmente sport. È interessante, ma non per chi vuole migliorare i propri risultati sportivi.
 Con una potenza della batteria di 200 mah, si trova al centro della sua categoria.
 Un punto negativo da notare è la mancanza di un GPS integrato. Ciò significa che dovrete portare con voi il vostro smartphone con l’orologio se volete seguire con precisione la vostra sessione di corsa, di ciclismo o di escursioni.
 L’orologio non ha una scheda SIM, e quindi non ha l’accesso 3G. Il vantaggio, tuttavia, è che riduce il consumo della batteria.
 Un altro punto positivo degli orologi Fossil è la presenza del monitoraggio della frequenza cardiaca.
 E ancora meglio, con questo orologio potrete sapere quante calorie bruciate ogni giorno.
 
Se non si può immaginare lo sport senza musica, questo orologio non lo permette. 

Un orologio collegato con cui le applicazioni 

A seconda della marca dell’orologio, il sistema operativo utilizzato per il suo funzionamento non è lo stesso. Le applicazioni originali potrebbero non essere sufficienti per alcuni, da qui l’interesse a scegliere quella con il sistema operativo più adatto. Queste applicazioni non solo visualizzano le notifiche al polso, ma possono anche farti divertire, tenere traccia della tua forma fisica e della tua salute e aiutarti a rimanere organizzato.
 Questo modello non è realmente progettato per installare nuove applicazioni. 
Questo orologio funziona con un sistema operativo specifico, rendendo impossibile l’aggiunta di nuove applicazioni. Inoltre, a parte le applicazioni originali, non vi è alcuna possibilità di averne altre.
 È molto piacevole leggere i dati visualizzati su uno dei più grandi schermi disponibili – 1.4 pollici. La potenza della sua batteria – 200 mah – corrisponde ad un valore medio odierno.
 Ultimo punto riguardante possibili nuove applicazioni in aggiunta a quanto previsto: questo sarà fuori questione a causa della sua specifica configurazione. Tuttavia, rimane un prodotto semplice ed economico per usi di base.

Rosa, la scelta giusta per il giusto utilizzo 

Alla fine dei nostri test, possiamo solo concludere che questo orologio corrisponde ad un prodotto di base. D’altra parte, si sa che con un prezzo molto interessante, può essere una scelta semplice.
 Quindi quello che dobbiamo ricordare è questa grande forza:
 – Dimensioni dello schermo
I punti deboli di questo orologio collegato sono :- Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni