Analisi e gestione dell’ s10 di Jaybest.

In poche parole 

Al giorno d’oggi, ci sono diverse centinaia di orologi collegati. Le sembra complicato trovare la strada attraverso tutte le scelte possibili?
 

 

I punti salienti di questo orologio collegato sono :
– Dimensioni dello schermo
– Il suo uso quotidiano
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

Poiché è importante pensarci due volte prima di acquistare questo tipo di prodotto, questo articolo vi aiuterà a vedere le cose più chiaramente.
 

La Galassia, quella giusta per un uso sano? 

Molti sviluppi tecnologici hanno avuto luogo dopo i primi orologi per il monitoraggio della salute. Sono ora dotati di molti sensori avanzati.
 Il s10 è un po’ datato rispetto agli ultimi dispositivi presenti sul mercato. Può essere un oggetto estetico, anche se alcuni potrebbero non trovarlo molto attraente.

 Il sistema operativo rimane il punto debole degli orologi prodotti da Fossil; e questo s10 non fa eccezione. Questa scelta induce una maggiore difficoltà a gestire i diversi pulsanti e le icone presenti. I menu e le caratteristiche sono meno facili da trovare. Dovrete quindi passare attraverso una fase di acclimatazione sull’interfaccia prima di trarre il massimo vantaggio da questo orologio.
 A differenza di molti altri orologi, il produttore non ha ritenuto utile installare il monitoraggio del sonno su questo modello.
 Il s10 purtroppo non ha componenti di tipo accelerometrico. È impossibile sapere quante calorie si bruciano ogni giorno.
 Per coloro che hanno bisogno di prendere il polso regolarmente, o di seguire il battito cardiaco, questo orologio è da proibire, in quanto non è dotato di PPG (fotopletismografia).
 Nel caso in cui sia necessario avere la curva del battito cardiaco, questo orologio non è raccomandato in quanto non dispone di un sensore ECG.
 

La scelta giusta ogni giorno? 

Avete bisogno di un orologio intelligente? Inoltre, non sai se ne avrai bisogno ogni giorno. Per la Galassia, questo è quello che ci si può aspettare.
 Jaybest fa quasi un errore con questo modello. È quasi un elemento essenziale della vita quotidiana.
 È uno dei migliori orologi a batteria, con 380 mah.
 Una delle caratteristiche che mancheranno agli sportivi e ai viaggiatori: il GPS. Peccato che Fossil non l’abbia previsto.
 Un punto importante dal punto di vista dell’impermeabilizzazione, il produttore non voleva che funzionasse sott’acqua.
 Su questo orologio non è stato montato alcun vetro di sicurezza.
 Nessuna funzione di ricarica senza fili su questo modello; danni.
 Il touch screen dell’orologio è efficiente ed è possibile navigare tra i vari menu senza difficoltà. L’opzione NFC non è integrata in questo orologio collegato, il che significa nessun pagamento senza contatto.
 E ultimo ma non meno importante, perché è comunque piacevole, questo modello permette di ascoltare la musica. Contrariamente a quanto dicono gli scettici, questo smartwatch è più di un accessorio, e apprezzerete questa caratteristica.
 

Un orologio collegato per lo sport 

L’orologio collegato offre un’interessante alternativa ai dispositivi di tracciamento, che sono orientati solo verso lo sport o la salute. Permette di analizzare le prestazioni in tempo reale. E per quanto riguarda la Galassia, il punto è questo.
 Fossil non ha fornito questo orologio per gli utenti che sono fisicamente attivi. Anche per lo sportivo occasionale, questo orologio non va bene.
 Ha un’ottima autonomia, grazie alla sua batteria da 380 mah.
 Si noti inoltre che questo orologio non è dotato di GPS. Dovrete quindi sempre prendere il vostro smartphone, collegato all’orologio, per misurare e visualizzare i vostri viaggi.
 La presenza della SIM in questo orologio rende possibile la connessione 3G. Potrete così ricevere le vostre notifiche direttamente sull’orologio.
 
Un bel dettaglio di questo orologio è la possibilità di ascoltare la musica. 

L’orologio Jaybest: una buona scelta da collegare? 

Esistono diversi sistemi operativi installati sugli smartwatch. Ciò significa che non tutte le applicazioni sono equivalenti, né l’uso che ne farete. Applicazioni che possono corrispondere al monitoraggio della salute ma anche alla misurazione delle prestazioni nello sport.
 La maggior parte delle volte, dovrete accontentarvi delle applicazioni installate di default su questo smartwatch. 
A causa del suo sistema operativo proprietario, non sarà possibile aggiungere altre applicazioni a questo orologio collegato. Dovrete assicurarvi che le applicazioni installate di default siano adatte a voi.
 È molto piacevole leggere i dati visualizzati su uno dei più grandi schermi disponibili – 1.54 pollici. Dal lato della batteria, con i suoi 380 mah, è molto potente. Infine, per quanto riguarda le applicazioni, si dovrà contattare l’utente dall’impostazione predefinita; non è possibile aggiungerne di nuove. D’altra parte, è un orologio facile da usare per applicazioni entry-level.
 

s10 – in breve 

Alla fine dei nostri test, possiamo solo concludere che questo orologio corrisponde ad un prodotto di base. D’altra parte, si sa che con un prezzo molto interessante, può essere una scelta semplice.
 Ecco alcuni motivi che riassumono la sua classifica:
 – Dimensioni dello schermo
– Il suo uso quotidiano
Ecco alcuni punti deboli da tenere d’occhio:
 – Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni