Analisi e gestione dell’ Smartwatch di Ramokey.

Come preambolo a questo test 

L’industria tecnologica degli orologi collegati è un settore in continua evoluzione. Le sembra complicato trovare la strada attraverso tutte le scelte possibili?
 

 
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Poche caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

In dettaglio, ecco quello che è secondo l’uso che ne farete.
 

L’orologio che ti parla della tua salute? 

Gli orologi collegati sono diventati strumenti eccellenti per l’analisi della salute, che normalmente non ci si aspetterebbe da un prodotto come questo. Essi completano o sostituiscono i dispositivi di monitoraggio del fitness con cui si ha familiarità.
 I nostri test hanno dimostrato che la Galassia è uno dei modelli meno interessanti se vogliamo avere un sano follow-up. E’ chiaro che non è stato progettato per essere uno strumento per il monitoraggio delle proprie condizioni fisiche.

 Il sistema operativo rimane il punto debole degli orologi prodotti da Fossil; e questo Smartwatch non fa eccezione. È ancora lento e non molto intuitivo da usare. I menu e le caratteristiche sono meno facili da trovare. È solo dopo una breve settimana che si può godere delle diverse funzioni.
 Se l’analisi del sonno è la vostra priorità, dovrete cercare un altro modello.
 La sensibilità dell’accelerometro è in grado di rilevare anche microvibrazioni del polso e del braccio. Sarà quindi possibile seguire la vostra attività durante il giorno. Questo orologio collegato, monitorando i vostri passi e i movimenti del braccio, sarà in grado di stabilire il numero di calorie che brucerete.
 Con l’aiuto di un sensore incorporato, il battito cardiaco viene anche monitorato e vengono emessi degli allarmi nel caso in cui ci siano troppi battiti oltre il normale. Nel caso in cui sia necessario avere la curva del battito cardiaco, questo orologio non è raccomandato in quanto non dispone di un sensore ECG.
 

La scelta giusta ogni giorno? 

Vi state chiedendo se è possibile utilizzare un orologio collegato? Inoltre, non sai se ne avrai bisogno ogni giorno. Nel dettaglio, vi aiutiamo a capire se ha senso acquistare questo Smartwatch ora.
 Questo modello non è ben posizionato rispetto ad altri smartwatch allo stesso prezzo. Dà l’illusione di un prodotto di fascia alta, ma è molto lontano dalla realtà.
 Con soli 180 mah, questo orologio è dotato di una delle batterie meno potenti.
 Una caratteristica assente ma pratica è il GPS. Si possono trovare molti altri orologi allo stesso prezzo, che hanno.
 Si noti che ha una certificazione di tenuta stagna. Grazie al suo design, sarete in grado di nuotare con esso. Così l’abbiamo lasciato sott’acqua per qualche minuto e niente da segnalare.
 Su questo orologio non è stato montato alcun vetro di sicurezza.
 Il touch screen dell’orologio è efficiente ed è possibile navigare tra i vari menu senza difficoltà. Questo orologio non supporta la funzione NFC, quindi il pagamento senza contatto non è possibile con questo orologio.
 Infine, anche se non è indispensabile, ci sarebbe piaciuto poter ascoltare la musica. La funzione non è disponibile qui.
 

Il modello giusto per analizzare la sua attività sportiva? 

Un orologio collegato può permettervi di tenere traccia della vostra attività sportiva, ma non solo. Questo strumento permette di combinare i vantaggi dei prodotti convenzionali in un piccolo formato e può essere collegato ad altri dispositivi come il telefono o il portatile. Vi spieghiamo cosa Smartwatch può fare per voi.
 Gli atleti non troveranno alcun interesse in questo nuovo prodotto. È interessante, ma non per chi vuole migliorare i propri risultati sportivi.
 È uno degli orologi con la più bassa durata della batteria di 180 mah.
 Ci sono buone probabilità che gli sportivi che vogliono rimanere il più possibile leggeri rimpiangeranno l’assenza del GPS. Dovrete quindi sempre prendere il vostro smartphone, collegato all’orologio, per misurare e visualizzare i vostri viaggi.
 Poiché l’orologio non ha SIM, solo il vostro smartphone sarà in grado di recuperare i dati di tracciamento raccolti. Il vantaggio, tuttavia, è che riduce il consumo della batteria.
 Inoltre, questo smartwatch è dotato di un sensore per la misurazione dei battiti cardiaci.
 La cosa più importante è che registra tutti i dati sulle calorie bruciate.
 
Per quanto riguarda la musica, è anche importante specificare che questo orologio non permette la riproduzione di musica. 

È adatto a tutte le esigenze? 

Gli orologi meglio connessi sul mercato funzionano sotto Wear OS per Propriétaire o watchOS per Apple, ma ce ne sono altri. Ciò significa che non tutte le applicazioni sono equivalenti, né l’uso che ne farete. Applicazioni più o meno complesse che facilitano la misurazione o l’analisi.
 La maggior parte delle volte, dovrete accontentarvi delle applicazioni installate di default su questo smartwatch. 
Questo orologio funziona con un sistema operativo specifico, rendendo impossibile l’aggiunta di nuove applicazioni. A parte quelli installati all’inizio, non c’è altra scelta.
 Con una dimensione media dello schermo di 1.3 pollici, le informazioni sono leggibili. La potenza della sua batteria – 180 mah – è la cosa peggiore di oggi.
 Infine, per quanto riguarda le applicazioni, si dovrà contattare l’utente dall’impostazione predefinita; non è possibile aggiungerne di nuove. Tuttavia, rimane un prodotto semplice ed economico per usi di base.

E la Galassia? 

Alla fine dei nostri test, possiamo solo concludere che questo orologio corrisponde ad un prodotto di base. È veloce, poco costoso e facile da sostituire se vedete che le vostre esigenze cambiano.
 Diversi punti deboli ci sono apparsi in questo orologio:
 – Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Il suo uso quotidiano
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni