Analisi e gestione dell’ watch gt 2 di Huawei.

Come preambolo a questo test 

Al giorno d’oggi, ci sono diverse centinaia di orologi collegati. Le sembra complicato trovare la strada attraverso tutte le scelte possibili?
 

 
Diversi punti deboli di questo orologio:
– Le dimensioni del suo schermo
– Il suo peso/dimensione
– Non abbastanza funzionalità per un buon monitoraggio della salute
– Poche caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni

Poiché è importante pensarci due volte prima di acquistare questo tipo di prodotto, questo articolo vi aiuterà a vedere le cose più chiaramente.
 

La Galassia, quella giusta per un uso sano? 

Gli orologi collegati sono diventati strumenti eccellenti per l’analisi della salute, che normalmente non ci si aspetterebbe da un prodotto come questo. Permettono di realizzare veri e propri programmi di salute e fitness. La watch gt 2 può essere oggi un po’ datata, ma è comunque una buona macchina fotografica. Può essere un oggetto estetico, anche se alcuni potrebbero non trovarlo molto attraente.

 Il principale svantaggio di questo orologio rimane il sistema operativo prodotto da Fossil. È ancora lento e non molto intuitivo da usare. Avremmo preferito qualcosa di più convenzionale.
 Dopo qualche settimana, vi sentirete più a vostro agio con la sua gestione.
 A differenza di molti altri orologi, il produttore non ha ritenuto utile installare il monitoraggio del sonno su questo modello.
 Questo orologio collegato non è dotato di accelerometro. È impossibile sapere quante calorie si bruciano ogni giorno.
 Con l’aiuto di un sensore incorporato, il battito cardiaco viene anche monitorato e vengono emessi degli allarmi nel caso in cui ci siano troppi battiti oltre il normale. Nel caso in cui sia necessario avere la curva del battito cardiaco, questo orologio non è raccomandato in quanto non dispone di un sensore ECG.
 

Un orologio collegato e pratico 

Sono tutti gadget di orologi collegati o alcuni di essi sono speciali? Come può essere utile nella vita quotidiana? Ecco alcuni esempi di ciò che un orologio intelligente come Il watch gt 2 potrebbe fare per voi.
 In termini di esigenze della vita quotidiana, Fossil permette a questo modello di soddisfarle bene. Sarà in grado di accompagnarvi ogni giorno.
 Il produttore fornisce 14 giorni di autonomia.
 Una delle caratteristiche che mancheranno agli sportivi e ai viaggiatori: il GPS. Si possono trovare molti altri orologi allo stesso prezzo, che hanno.
 Un punto importante dal punto di vista dell’impermeabilizzazione, il produttore non voleva che funzionasse sott’acqua.
 Huawei ha optato per un orologio senza l’opzione del vetro rinforzato; questo è deplorevole.
 Abbiamo apprezzato la funzione di ricarica senza fili. L’orologio viene posizionato sulla sua base e la carica della batteria viene attivata.
 Nonostante le sue piccole dimensioni, il touch screen di questo smartwatch è facile da usare per aprire i vari menu e applicazioni. Questo orologio è molto comodo da indossare. In effetti, sono solo 299 gr., vale a dire, ciò che è più leggero.
 Questo orologio non supporta la funzione NFC, quindi il pagamento senza contatto non è possibile con questo orologio.
 E ultimo ma non meno importante, perché è comunque piacevole, questo modello permette di ascoltare la musica. Contrariamente a quanto dicono gli scettici, questo smartwatch è più di un accessorio, e apprezzerete questa caratteristica.
 

L’orologio collegato che farà la gioia degli sportivi? 

L’orologio collegato offre un’interessante alternativa ai dispositivi di tracciamento, che sono orientati solo verso lo sport o la salute. È un prodotto con molti vantaggi. watch gt 2 è un nuovo gadget elettronico?
 Gli atleti non troveranno alcun interesse in questo nuovo prodotto. È interessante, ma non per chi vuole migliorare i propri risultati sportivi.
 È improbabile che lo dimentichi quando ce l’hai al polso, perché a 299 grammi è uno dei più pesanti.
 Ci sono buone probabilità che gli sportivi che vogliono rimanere il più possibile leggeri rimpiangeranno l’assenza del GPS. Dovrete quindi sempre prendere il vostro smartphone, collegato all’orologio, per misurare e visualizzare i vostri viaggi.
 L’orologio non ha una scheda SIM, e quindi non ha l’accesso 3G. Uno svantaggio che si trasforma in un vantaggio in termini di durata della batteria che si prolunga.
 Inoltre, questo smartwatch è dotato di un sensore per la misurazione dei battiti cardiaci.
 
Una delle caratteristiche interessanti di questo orologio è la possibilità di ascoltare la musica. 

Il modello giusto per installare le applicazioni? 

A seconda della marca dell’orologio, il sistema operativo utilizzato per il suo funzionamento non è lo stesso. Le applicazioni associate non consentono gli stessi tipi di utilizzo. Applicazioni più o meno complesse che facilitano la misurazione o l’analisi.
 La maggior parte delle volte, dovrete accontentarvi delle applicazioni installate di default su questo smartwatch. 
A causa del suo sistema operativo proprietario, non sarà possibile aggiungere altre applicazioni a questo orologio collegato. Dovrete assicurarvi che le applicazioni installate di default siano adatte a voi.
 Dovrete concentrarvi sulla lettura delle informazioni su questo schermo da 1.2 pollici, che è uno dei più piccoli. Con un peso contenuto di 299 grammi, vi dimenticherete di averlo al polso.
 Infine, per quanto riguarda le applicazioni, si dovrà contattare l’utente dall’impostazione predefinita; non è possibile aggiungerne di nuove. È un orologio di base, dedicato agli usi più semplici.
 

watch gt 2 – in breve 

Come potete vedere, questo orologio non è uno dei migliori. Il suo prezzo basso potrebbe farti venire voglia di comprarlo.
 Ecco alcuni punti deboli da tenere d’occhio:
 – Le dimensioni del suo schermo
– Il suo peso/dimensione
– Scarse funzionalità per il monitoraggio della salute
– Non ci sono abbastanza caratteristiche orientate allo sport
– L’impossibilità di mettere nuove applicazioni